giovedì 30 marzo 2017

Dal passato....

Qualche anno fa ero rimasta colpita dal film biografia di Coco Chanel...Avete mai pensato che quello che oggi indossiamo è una rielaborazione di progetti nati grazie al genio di personalità del passato?
Perché diciamoci la verità...oggi non è facile trovare abiti così stilosi, perfetti, originali...ma soprattutto di buon gusto!!!
Oggi con questa fissa di essere "fuori dal coro" e trasgressivi si portano più che dei capi d'abbigliamento delle maschere...che a volte trovo ridicole!!

Dicono che la predilezione di Chanel per il bianco e il nero nasce dal periodo trascorso assieme alle monache nel convento dove è vissuta, e così anche il suo stile rigoroso e asciutto...
Io chiamo questo rigore "precisione"...

La sua genialità è stata capire che anche le donne amano vestire comode, scoprire il jersey come tessuto ultra pratico anche per tutti i giorni, portare il pantalone nell'armadio delle donne! Anche questo dettaglio deriva dalla sua esperienza di cavallerizza!

Sono tutti particolari che uno si chiede " ma perché cavolo nessuno c'ha pensato prima??"
E' il caso di dire che l'intraprendenza e lo spirito libero sfidano qualsiasi tabù!!


Ora... Questa è lei...


Correva l'anno 1928...




Qui corrono i giorni nostri...

Forse Coco Chanel non era una tipa da tacco a spillo...Ma quanto era avanti????

Era avanti cent'anni!!
Speriamo arrivino personalità come queste a dare una rinfrescata alla moda ammuffita di oggi...dove si opta per il vintage e i mercatini dell'usato per trovare pezzi unici...


Nessun commento:

Posta un commento