Home sweet home.....




Eccomi qui! Avete mai pensato di realizzare qualcosa senza spendere un euro? Beh dà molte soddisfazioni!!! Quindi....RICICLO!! Fa bene alla creatività, sviluppa l'intuito...e perché no? Fa bene alla natura!


 E così ho pensato a dei barattoli, tutti quelli che mi rimangono in casa di vetro quando finisco qualche alimento...invece che buttarli nella differenziata magari possono tornare utili in casa, ad esempio come contenitori o anche soprammobili!
Ad esempio...


Questo era un barattolo di marmellata...
Ora dopo aver tolto l'etichetta l'ho ricoperto con della tela grezza di lino e con del filo di lana di un vecchio gomitolo...




Poi con un po' di corda ho creato un manico...e con un paio di cuoricini di legno ed un fiocco ho dato un tocco romantico!

Et voilà! Con una candela può diventare una lanterna che si può usare anche per profumare gli ambienti!

Allo stesso modo si possono creare dei contenitori...


Qui ho usato molto il filo di lana per fare un fiore sul davanti e una rosellina sul coperchio...



Quì invece ho preso un barattolo di latta (ex contenitore di pelati) e l'ho ricoperta con un avanzo di tessuto in velluto a coste e della corda...Poi nel fiocco ho aggiunto due perle di legno colorate...




Così ho creato un portapenne....


Passiamo ora a qualcosa di diverso, qualcosa più d'arredo...quindi tiriamo fuori la macchina da cucire!!
L'idea è quella di rendere un po' più carina la mia cucina aggiungendo un tocco personale, così ho pensato a delle tendine...




Così ho coperto una scansia in vetro dove si vede tutto il contenuto...e questo non mi piace, perché oltre a fare disordine rende l'ambiente molto freddo!





Ho preso un po' di tessuto in cotone con una bella e semplice fantasia country! I quadretti!!!

Poi ho aggiunto un nastro di seta a pois per fare contrasto con la fantasia e spezzare la monotonia! E del pizzo! Ho bordato il tutto col pizzo!





Ho fatto un'arricciatura che ho cercato di rendere omogenea su tutta la lunghezza!

Ed ecco qui la mia tendina!! Che dite?? Non dà un tocco di calore?


Sempre per la mia cucina ho pensato anche ad un  copriforno, però in questo caso ho scelto una fantasia diversa...




Siamo sempre alle prese con dei quadretti ma stavolta più grandi e di tanti colori, sembra una fantasia patchwork...




Ho cucito poi una piccola tasca di tessuto diverso, bordata da un nastro in pizzo e con l'applicazione di due cuori ritagliati da un avanzo di tessuto a coste...




Ed ecco qui il mio copriforno!!











Nessun commento:

Posta un commento