venerdì 20 luglio 2018

La mia pausa più bella...

Ciao a tutte!!!
E' parecchio tempo che non aggiorno questo mio angolino di passioni...Anche perché le mie attività manuali ultimamente sono a riposo!
Una sana pausa da tutto e da tutti ogni tanto rigenera le energie e le potenzialità, si hanno nuove prospettive, una visione alternativa, la diversità che serve per rompere la routine!
In poche parole i nostri neuroni si riaccendono con...una VACANZA!!!

E oggi voglio proprio raccontare le mie vacanze! In due settimane sono stata in quattro posti diversi, tutti "nostrani"...un po' perché l'aereo non mi sta molto simpatico e un po' perché credo che l'Italia abbia posti bellissimi!
Credo inoltre che la vacanza sia "viaggio", spostarsi, non importa quanti km si fanno...basta uscire dal paesello dove ogni faccia è nota...e basta!
Vi mostrerò alcune foto del posto per me più nuovo:


Qualcuno lo riconosce? E' Amalfi!
Qui era verso il tramonto vista dal traghetto...



Questa è la vista dalla terrazza dell'albergo, in pieno centro! Il Duomo di Sant'Andrea: una vista davvero speciale!


Dall'alto...il sentiero degli Dei! Un percorso in mezzo alla natura, con viste davvero mozzafiato...Anche piuttosto avventuroso visto che il cammino comincia ad Agerola, un piccolo paese a picco sul mare che si raggiunge solo grazie ad autobus un po' malmessi e ad autisti esperti (mi auguro!).
Il viaggio di un'ora circa è tutto un tornante, una frenata, marcia indietro e ripartenza...Io ero abbastanza impietrita, ma poi guardavo la gente del posto così tranquilla e abituata a questa giostra che ho smesso di rimpiangere la Pianura...
Quasi al termine del percorso si arriva a Nocelle, un piccolo borgo dove finalmente si può avere un ristoro!


E da qui cominciano i gradini! Per arrivare a Positano c'è una scalinata infinita che mette a dura prova le ginocchia...e alla fine si arriva ad una spiaggia che sembra l'oasi nel deserto!!


Tutto questo per arrivare qui: Positano!
Un paesaggio davvero da fiaba per chi come me arriva dalla piatta pianura! Un luogo anche abbastanza inaccessibile sia per i costi (se non sei uno sceicco o una delle sue mogli) sia per la selezione che sembrano fare all'ingresso per la tua forma fisica (o sei un calciatore o sei una velina). Insomma qui sono tutti belli e ricchi...ma fregandocene di tutto ciò il posto rimane incantevole!

Spero tanto di poterci tornare!


Buone vacanze a tutti!